Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

ABRUZZO ZONA ARANCIONE

Pubblicato il 25/01/2022
Pubblicato in: Amministrazione
ABRUZZO ZONA ARANCIONE

Con Ordinanza n 22A00552 del 21 gennaio e pubblicata in GU n 17 del 22 gennaio il Ministero della salute dispone il passaggio in zona arancione di Abruzzo, Friuli, Piemonte e Sicilia dal giorno 24 gennaio. 

In particolare, l'ordinanza pubblicata in GU n. 11 del 15 gennaio 2022, porta in zona arancione (come definita dalla normativa vigente e nei termini di cui all'art. 9-bis, comma 2-bis, del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52,) salvo nuova classificazione, la valle D'Aosta per 15 giorni.

Ecco una sintesi delle principali regole valide nella zona arancione e delle attività consentite:

  • senza green pass
  • con green pass base
  • con green pass rafforzato

Le regole valide in ZONA ARANCIONE in base a tipologia di green pass (dati estratti della tabella pubblicata sul sito del Governo aggiornata all’11 gennaio 2022) 

Attività

Consentito senza green pass

Consentito con green pass base

Consentito con green pass rafforzato

 

Spostamenti con mezzo proprio nel comune

si

si

si

Spostamenti con mezzo proprio verso altri comuni stessa regione

Si, solo per lavoro, necessità, salute o per servizi non sospesi ma non disponibili nel proprio comune

si

si

Accesso al luogo di lavoro per i lavoratori pubblici e privati (eccetto per i lavoratori pubblici per i quali vige l’obbligo vaccinale)

no

si

si

Accesso alle mense per i lavoratori pubblici e privati (eccetto per i lavoratori pubblici per i quali vige l’obbligo vaccinale)

no

si

si

Accesso ai negozi presenti nei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi (eccetto alimentari, edicole, librerie, farmacie, tabacchi)

no

no

si

Consumazione al banco (all’aperto e al chiuso)

no

no

si

Consumazione al tavolo (all’aperto e al chiuso)

no

no

si

Attività sportiva o motoria (All'aperto, anche presso aree attrezzate e parchi pubblici)

si

si

si

Attività sportiva o motoria in palestre, piscine, centri natatori (all’aperto e al chiuso)

no

no

si

Sport di squadra e di contatto (all’aperto e al chiuso)

no

no

si

Accesso a spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali (con capienza al 100%) al chiuso

no

no

si

Accesso a mostre, musei e altri luoghi della cultura (compresi archivi e biblioteche)

no

no

si

Feste conseguenti a cerimonie civili e religiose (al chiuso)

no

no

si

Feste non conseguenti a cerimonie civili e religiose (al chiuso)

no

no

si

Feste ed eventi assimilati che comportino assembramenti

no

no

no

Accesso agli esercizi che offrono servizi alla persona (dal 20/ 1/2022)

no

si

Si

Accesso ai negozi al di fuori dei centri commerciali

si

si

si

 

 

Per il dettaglio di tutte le regole leggi qui la tabella integrale di riepilogo come riportata sul sito del Governo e aggiornata all'11 gennaio 2022.

Attenzione al fatto che le Regioni e le Province autonome possono adottare specifiche ulteriori disposizioni restrittive, di carattere locale, per conoscere le quali è necessario fare riferimento ai canali informativi istituzionali dei singoli enti.

 

 Allegati
tabella

Notizie Collegate
13/08/2022 COMUNICAZIONE DI CONDIZIONI METEROLOGICHE AVVERSE
12/08/2022 XI° EDIZIONE CINQUECENTOJAZZ Premio
11/08/2022 Concerto ONE NEXT STAR
11/08/2022 PERCENTUALE RACCOLTA DIFFERENZIATA GIUGNO 2022
11/08/2022 ATTIVAZIONE DEI DISPOSITIVI DI CONTROLLO E RILEVAZIONE DEL ROSSO SEMAFORICO
10/08/2022 TEATRO DIALETTALE Giovedì 11 Agosto 2022 alle ore 21,00 "COMPAGNIA TEATRALE IL CARROZZONE"

Utilità

Albo Pretorio
Amministrazione Trasparente
Modulistica
Ordinanze
Bilanci
SUAP
Delibere di Giunta
Bandi e Gare
Calcolo IMU
Delibere di Consiglio
IBAN e Pagamenti
Piano Regolatore
Pubblicazioni di matrimonio
Fatturazione Elettronica
Raccolta Differenziata